LANCIA FULVIA COUPE’ RALLY 1600 HF 1970

La Lancia Fulvia 1600 Hf, conosciuta come “Fanalona”, sostituì la 1300 nel 1971 con un aumento della potenza a 160 cavall; il 1972 fu l’ anno della consacrazione con la più famosa delle vittorie: quella di Munari e Mannucci al Rally di Montecarlo sbaragliando la concorrenza delle Alpine Renault.

La “fanalona” vinse il Campionato del Mondo Marche e quello Italiano: paradossalmente l’anno della vittoria più prestigiosa coincise con l’inizio del tramonto dal momento che la Lancia faceva esordire la sua nuova arma: la Stratos.

Motore 1584 cc. potenza 160 cavalli, 2 carburatori doppio corpo, carrozzeria in acciaio/paralluman e codolini in vetroresina.

L’esemplare esposto ha iniziato la sua carriera agonistica sugli sterrati toscani con alcuni piloti aretini; fortunatamente tolta da questa massacrante specialità nel 1978 venne preparata da Giani di Firenze per partecipare a gare in salita ed in pista con il pilota aretino Giorgio Gambini che correva con lo pseudonimo di Giorgio “Sciolan”.

Colse un buon numero di vittorie di classe ed ottimi piazzamenti.

Attualmente la macchina è stata curata dal mitico preparatore Fabio Neri di Siena (quello di Nannini, tanto per intenderci!) che ha effettuato una revisione completa con apertura del motore.

Monta i rarissimi cerchi BWA da 8″ adatti solo per gare in salita e pista ed un solo sedile in quanto in queste specialità non è previsto il navigatore.

  • project image
  • project image
  • project image
  • project image
  • project image
  • project image

Info

  • Author : admin
  • Date : 28 luglio 2015
  • Category : museo
  • Tags : 1600 1970 coupè fulvia hf lancia rally
  • project thumbnail
  • project thumbnail
  • project thumbnail
  • project thumbnail
  • project thumbnail
  • project thumbnail

CONTATTI