COSTITUITA LA RETE MUSEALE DELLA TEVERINA UMBRO-LAZIALE

Senza titolo-1

Sei Musei aderenti alla Associazione Nazionale di Piccoli Musei hanno deciso di festeggiare domenica 18 giugno la giornata nazionale a loro dedicata riunendosi in una rete che, attraverso le esperienze di ognuno, persegua gli stessi fini comuni che sono quelli della promozione della cultura e del territorio; strutture capofila sono state proprio quelle motoristiche, già gemellate tra loro, del Museo Piero Taruffi di Bagnoregio e della Scuderia Traguardo di Amelia alle quali si sono legate il Museo del vino e dei Mosaici di Palazzo Venturelli sempre ad Amelia, il Museo Civico di Lugnano in Teverina con le sue sezioni dedicate alla Prima Guerra Mondiale ed agli scavi della necropoli di epoca romana, il Museo dell’ Olio Bartolomei di Montecchio e il Museo OvoPinto di Civitella del Lago.

Sei Musei piccoli ma animati dalla stessa comune passione anche nella loro diversità: come appunto prevede la carta costitutiva della Associazione Nazionale dei Piccoli Musei il fulcro principale di strutture di questo tipo sono le persone che li animano, la loro voglia di condividere la passione e la cultura per i diversi temi che propongono, la presenza viva e costante nelle popolazioni dei paesi e delle città che li ospitano; fondamentale, a questo proposito, il coinvolgimento entusiasta delle cinque Amministrazioni Comunali che hanno fin dall’ inizio deciso di sostenere questa iniziativa convinte del fatto che partecipazione, condivisione e collaborazione possano portare al conseguimento di importanti traguardi.

Sei Musei che presto affiancheranno alla proposta del biglietto singolo quella di un carnet a prezzi scontati che preveda l’accesso a tutte le strutture interessate con lo scopo di creare un percorso di visita che, partendo dai Calanchi di Civita di Bagnoregio attraversi la Valle del Tevere per poi risalire verso le colline umbre attraversando oliveti, vigneti e distese di coltivazioni cerealicole; “motori, arte e sapori”: questo è uno degli slogan che promuovono questa rete appena costituita ma che, sicuramente, crescerà in fretta!

E ricordate……” I piccoli Musei vi restano nel cuore!”.

Categories : Eventi, News


0 Comments

Leave a reply

CONTATTI